`

OBIETTIVI

  1. Rendere chiara, accessibile e comprensibile a tutti l’informazione sul valore della Biodiversità, con particolare riferimento alle risorse marine presenti nel territorio regionale.
  2. Incrementare dati e informazioni sullo stato della biodiversità in Sicilia, sulle dinamiche di sviluppo e sulle strategie di conservazione e valorizzazione, che risultino facilmente accessibili e fruibili attraverso il canale web e l’applicazione di soluzioni tecnologiche appropriate.
  3. Realizzare azioni e progetti specifici per l’educazione, l’informazione e la comunicazione sulle tematiche ambientali.
  4. Favorire il confronto, la condivisione e lo scambio di conoscenze e buone pratiche fra i soggetti operanti nell’ambito dell’educazione e della sensibilizzazione sui temi della sostenibilità ambientale e della conservazione della biodiversità.
  5. Diffondere contenuti e servizi web inerenti l’ambiente marino e le specie protette.
  6. Promuovere l’utilizzo di processi partecipati come strumenti chiave per la tutela della biodiversità e la condivisione di obiettivi con finalità ambientali, economiche e sociali.
  7. Organizzare attività formative in materia di divulgazione della scienza e comunicazione per gli operatori scientifici, al fine di promuovere una scrittura efficace dei testi.

 

FINALITA’

  1. Promuovere il concetto di Biodiversità marina, di sostenibilità ambientale e di conservazione della biodiversità;
  2. Contribuire a rafforzare il ruolo dell’educazione, dell’informazione e della comunicazione come fattori di sensibilizzazione e percezione delle tematiche ambientali in generale e degli obiettivi dell’Osservatorio Regionale.
  3. Aumento della conoscenza e della sensibilità dei giovani sui temi della sostenibilità ambientale e della conservazione della biodiversità.
  4. Migliorare il livello di informazione, formazione e sensibilizzazione dei decisori politici e degli amministratori del territorio regionale sulle tematiche ambientali.
  5. Garantire una rapida e immediata diffusione delle informazioni relative alle attività dell’osservatorio.
  6. Diffondere tra gli insegnanti e gli operatori scientifici i principi della comunicazione della scienza attraverso seminari e percorsi di aggiornamento professionale.